eutanasialegale

Se condividi il nostro appello, fai un video anche tu.

Ti serve solo uno smartphone, un tablet o una webcam. Fai un video esordendo con “Onorevoli parlamentari” ed esprimi un tuo pensiero sul fine vita, sul perché vuoi una buona legge al più presto, e condividilo con l'hastag #LiberiFinoAllaFine.

Se hai un account su Youtube, grazie a #LiberiFinoAllaFine apparirà automaticamente anche su questa pagina.

Se deciderai di pubblicarlo altrove, segnalaci il link con un'email a coordinamento@eutanasialegale.it

Dona un contributo

Siamo un comitato completamente autofinanziato, aiutaci come puoi con Paypal o carta di credito. Con 50 e 100€ euro diventi Sostenitore e ricevi a casa la nostra tessera. Per vivere liberi, fino alla fine.

Se vuoi donare una cifra maggiore di quelle indicate puoi contattarci scrivendo a coordinamento@eutanasialegale.it o chiamando il numero 06.689.79.286

I fondi raccolti saranno integralmente destinati alla campagna e rendicontati fino all'ultimo euro su questo sito. Se non possiedi una carta di credito puoi donare in altri modi (specifica nella causale "Per la campagna Eutanasia Legale").

Liberi

Il messaggio agli "onorevoli parlamentari" di Michelangelo Tagliaferri, fondatore e presidente di Accademia di Comunicazione, per avere un dibattito sulla ...

Altri video appelli

Francesca per #LiberiFinoAllaFine

Fai anche tu come Francesca, mandaci il tuo video appello al Parlamento per una legge sul fine vita. Ti serve solo uno smartphone, un tablet o una webcam.

#LiberiFinoAllaFine Appello di Mauro Pichezzi, presidente di Viva la Vita onlus

Onorevoli Parlamentari, ho trovato il tempo di leggere la proposta di legge per legalizzare l’eutanasia nel nostro Paese. Non ho trovato invece alcuna ragione per il vostro disinteresse. Non credo sia indifferenza. Non credo sia disinteresse. Temo sia mancanza di coraggio. Forse è la parola che vi spaventa. Forse è l’idea che vi atterrisce e vi impedisce di affrontare il tema della morte. Gli ultimi istanti della vita sono ancora la vita. Non sono ancora la morte. Ogni singolo istante della mia vita è la mia vita intera. I primi non li ho decisi io, l’ha fatto mia madre per me. Gli ultimi vorrei che fossero i miei e i miei soltanto. Quei momenti vorrei trascorrerli in un Paese in cui ci sia una legge che garantisca il rispetto della mia volontà, in un Paese in cui la mia libertà e la mia dignità siano diritti inalienabili. La vita è meravigliosa, ma vivere per forza può essere molto peggio che morire. La SLA con me è stata una dura maestra e mi ha insegnato che la morte può essere pietosa e liberatrice. Io ho trovato il tempo di leggere la proposta di legge per legalizzare l’eutanasia nel nostro Paese. Ora chiedo a voi, Onorevoli Parlamentari, di discuterne il tema. Chi ha tempo non aspetti tempo. Mauro Pichezzi Presidente di Viva la Vita onlus

Eutanasia: Matteo Mainardi per vivere #LiberiFinoAllaFine

Il messaggio al Parlamento di Matteo Mainardi, coordinatore della campagna Eutanasia Legale, per avere un dibattito sulla proposta di legge depositata alla ...

#LiberiFinoAllaFine Appello di Erminia Manfredi, presidente onorario di Viva la Vita onlus

"L’eutanasia è un parolone, la morte è morte. Bisogna farli morire in pace. Parliamo della buona morte... sono così scioccata che quando sento che qualcuno è morto, mi chiedo se è morto bene o male. Bene vuol dire in pace, male nella sofferenza. Ma se la voce di questi ammalati non viene ascoltata, in che Paese viviamo? Il Parlamento si faccia vivo!"

Alexandre Rossi per #LiberiFinoAllaFine

Fai anche tu come Alexandre Rossi, mandaci il tuo video appello al Parlamento per una legge sul fine vita. Ti serve solo uno smartphone, un tablet o una ...

Testamento biologico: liberi fino alla fine

Il mio intervento al convegno organizzato dall'Associazione Luca Coscioni dal titolo: Testamento biologico: liberi fino alla fine. Qui il link per il video completo ...