25.09.2019

Eutanasia: politici e attivisti olandesi al Congresso dell’Associazione Luca Coscioni a Bari

Eutanasia: politici e attivisti olandesi al Congresso dell’Associazione Luca Coscioni a Bari

Si terrà il 5 e 6 ottobre il Congresso dell’Associazione Luca Coscioni, con due eventi preliminari il 3 e 4 ottobre.

Alternandosi tra il Polifunzionale degli Studenti ( 3 ottobre in Piazza Cesare Battisti 1), il Politecnico di Bari (4 ottobre in Via Edoardo Orabona 4) e la Facoltà di Giurisprudenza (5 e 6 ottobre in Piazza Cesare Battisti 1), ospiti internazionali, scienziati e personalità del mondo della cultura e della politica si incontreranno al XVI Congresso dell’Associazione Luca Coscioni.

Alla “Fiera della Libertà” ciascuno arriverà con la propria urgenza, ma per curiosare e appassionarsi a temi che prima nemmeno aveva considerato.

Sarà anche l’occasione di fare il punto sull’ordinamento italiano e l’aggiornamento internazionale sulle tematiche del fine vita dopo la sentenza della Corte costituzionale. Per l’occasione saranno con noi Rob Jonquière, Executive Director della World Federation of Right to Die Societies, e Jacob Kohnstamm, liberal-progressista (D’66) a lungo parlamentare e sottosegretario agli interni olandese e dal 2000 al 2006 presidente dell’Associazione per l’Eutanasia Volontaria.

All’interno del Congresso si terrà una sessione specifica alle tematiche del fine vita, dalle 14.15 alle 16 di sabato 5 ottobre. Sotto la presidenza di Mina Welby e Matteo Mainardi, si alterneranno gli interventi di Irene Pellizzone, Massimo Clara, Angelo Calandrini, Mario Riccio, Silvio Viale, Vera Mornatta, Giulia Crivellini, Marco Cappato, Carlo Troilo e Johannes Agterberg.

Preannuncia la tua partecipazioneBozza del programmaInformazioni logistiche

Il congresso è totalmente gratuito.

Ultimi articoli