27.07.2020

Processo Trentini: Welby e Cappato assolti

Processo Trentini: Welby e Cappato assolti

Sul fine vita continuiamo la disobbedienza civile

Di fronte all’immobilismo del Parlamento sull’eutanasia, continueremo ad aiutare chi vuole essere libero fino alla fine. Forniremo informazioni e aiuto per fare testamento biologico, per accedere alle cure palliative e all’interruzione delle terapie, per ottenere il suicidio medicalmente assistito in Italia o in Svizzera.

Il 27 luglio si è tenuta l’ultima udienza al Tribunale di Massa per l’aiuto che Mina Welby e Marco Cappato hanno fornito a Davide Trentini, 53enne malato di Sclerosi Multipla che in piena lucidità ha deciso di porre fine alle proprie sofferenze in Svizzera.

Il giudice ha deciso per l’assoluzione di Mina Welby e Marco Cappato perchè il fatto non costituisce reato.

Questo processo è la dimostrazione che la Corte costituzionale con il caso Cappato/Dj Fabo ha aperto uno spiraglio sui diritti nel fine vitama è necessario l’intervento del legislatore per assicurare diritti e tutele alle persone che vogliono accedere a un percorso di suicidio medicalmente assistito o eutanasia.

Per questo non ci fermeremo, e c’è bisogno del tuo aiuto per ottenere nuovi risultati. Con una piccola donazione darai più forza alla campagna Eutanasia Legale permettendo così di fornire un aiuto concreto a tante persone sul testamento biologico, sulle cure palliative, ma anche a chi vuole interrompere le proprie sofferenze senza dover emigrare in Svizzera.

 

Tutte le modalità di versamento per sostenerci

CON CARTA DI CREDITO 
Su sito Eutanasialegale.it oppure su associazionelucacoscioni.it
o chiamando il numero 06.64010848

HAI UN CONTO PAYPAL?
Usa questo link https://www.paypal.me/AssociazioneCoscioni/
scegli l’importo ed effettua il login sul tuo conto in pochi secondi potrai fare la tua donazione

CON BONIFICO BANCARIO
intestato a Associazione Luca Coscioni
IBAN: IT79E0832703221000000002549

Nella causale indicare: “Donazione Eutanasia Legale”
Scarica il modulo per il rid/sepa

CON CONTO CORRENTE POSTALE
n. 41025677 intestato a Associazione Luca Coscioni
Via di San Basilio 64 – 00187 Roma

Nella causale indicare: “Donazione Eutanasia Legale”
Scarica il pdf del bollettino

Ultimi articoli