27.04.2022

Suicidio assistito: nominati 4 relatori al Senato

Suicidio assistito: nominati 4 relatori al Senato

E’ stata incardinata la discussione della legge sul suicidio assistito nelle commissioni Giustizia e Igiene e Sanità del Senato. Una buona notizia, ma aver affidato la legge a ben quattro relatori rischia di complicare l’adozione del testo finale.

Alessandra Maiorino (Movimento 5 Stelle), Caterina Biti (Partito Democratico), Maria Rizzotti (Forza Italia) e Simone Pillon (Lega) noto quest’ultimo fin dall’inizio della legislatura per esser contrario a qualsiasi regolamentazione di scelta personale sul proprio corpo che non sia la criminalizzazione assoluta. Questi i nomi dei 4 relatori che dovranno portare al voto in Commissione e poi in Aula la legge sul fine vita.

In un momento come questo in cui si possono ancora apportare significative modifiche al testo per farlo aderire a quanto indicato dalla Corte Costituzionale, occorre che i relatori lavorino per far proseguire l’iter della legge e non per bloccarne l’approvazione.

Non mancheremo di monitorare l’operato delle Commissioni parlamentari, ma riteniamo fin da subito che la nomina di Pillon, per quanto provocatoria, non possa e non debba diventare un alibi o un pretesto per ritardare l’esame del provvedimento e rinunciare a migliorare il testo da parte di coloro che sostengono la legge, a partire dal Movimento Cinque Stelle e dal Partito Democratico.

Ultimi articoli