Informativa sul trattamento dei dati personali

Sulla base di quanto previsto dall’art. 13 del  Regolamento Generale sulla protezione dei dati (qui di seguito, GDPR ([1]),  l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica (di qui in appresso, ALC), in qualità di titolare del trattamento, La informa che i dati personali da Lei forniti ai fini della adesione alla Associazione, ivi compresi i dati particolari ([2]) ovvero quelli forniti in qualità di simpatizzante o donatore, ovvero ai fini della mera richiesta di informazioni relative alle iniziative portate avanti da ALC,  saranno trattati per esclusive finalità di gestione del rapporto associativo o del diverso rapporto intrattenuto con ALC così come appena descritto,  nel rispetto dei Suoi diritti e delle libertà fondamentali, e limitatamente a quanto necessario per il perseguimento del legittimo interesse perseguito da ALC.([3])

I Suoi dati saranno trattati da coloro che operano sotto l’autorità di ALC, nonché dai soggetti esterni che, ove ritenuto necessario o opportuno, sono nominati responsabili del trattamento.

Il trattamento avverrà sia con strumenti cartacei, che con l’ausilio di apparecchiature elettroniche, nel pieno rispetto dei principi dettati dal GDPR, anche relativamente alla adozione delle misure adeguate a garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei Suoi dati personali.

Il conferimento dei dati personali non è obbligatorio, ma in suo difetto non sarà possibile dare seguito alla gestione del rapporto associativo ovvero ai Suoi interessi in qualità di simpatizzante o donatore o richiedente informazioni.

I dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi presso i quali sono esternalizzati alcuni servizi di natura fiscale, contabile, amministrativa.

I Suoi dati potranno esser utilizzati, previo Suo consenso, anche per l’invio tramite sms, altri sistemi di messaggistica (es: whatsapp), e-mail, di materiale informativo relativo alle attività ed alle campagne portate avanti da ALC per il perseguimento dei propri fini statutari.

Il consenso potrà esser revocato in ogni momento.

I dati da Lei forniti saranno conservati dopo la cessazione del rapporto associativo, per il solo periodo necessario all’adempimento degli obblighi di legge che ALC è tenuta a rispettare, ovvero per il periodo comunque necessario all’esercizio dei diritti di difesa in caso di contenzioso.

I dati forniti dai simpatizzanti o donatori o militanti e volontari, o richiedenti informazioni, saranno conservati, previo Suo consenso, per il sopra citato invio di materiale informativo.

Ai sensi del GDPR, Le è attribuito l’esercizio di specifici diritti, tra cui, alle condizioni indicate nel GDPR, quello di accedere ai Suoi dati (art. 15), di rettificarli (art. 16), di cancellarli (art. 17), di limitarli (art. 18), nonché il diritto di opporsi al relativo trattamento (art. 21) ([4]). Tutti i suoi diritti potranno esser esercitati anche mediante la proposizione di un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Titolare del  trattamento è l’Associazione Luca Coscioni per la ricerca scientifica, con sede in Roma in Via di Torre Argentina 76 –  tel +39 06.68979286  Fax +39 06.23327248 – PEC associazionelucacoscioni@pec.it  – E-mail: info@associazionelucacoscioni.it

 

—————

[1] Regolamento (UE) 2016/679  del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27.04.16 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento di dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 85/46/CE (General Data Protection Regulation)

[2] Rientrano nella nozione di dati particolari, tra gli altri, e per quanto qui interessa, quelli che rivelano la origine razziale o etnica, l’appartenenza sindacale, i dati biometrici intesi ad identificare in modo univoco una persona fisica, ed i dati relativi alla salute

[3] La cd. base giuridica del trattamento, deve quindi esser individuata nell’art. 6 par. 1 lett.  f) (bilanciamento di interessi) e, quanto ai dati particolari, nell’art. 9 par. 2 lett. d) del GDPR

[4]  Essendo il trattamento dei suoi dati basato sul legittimo interesse di cui all’art. 6 par. 1 lett. f), non sussistono i presupposti per l’esercizio del diritto alla portabilità di cui all’art. 20 del GDPR

 

English version below

On the basis of the provisions of art. 13 of the General Regulations on Data Protection (hereinafter, GDPR ([1]), the Luca Coscioni  Association for Freedom of Scientific Research (hereinafter, ALC), as owner of the treatment, informs you that the personal data you provide for the purposes of membership of the Association, including special data ([2]) or those provided as a sympathizer or donor, that is, for the sole purpose of requesting information relating to the initiatives carried out by ALC, will be treated for the exclusive purpose of managing the associative relationship or the different relationship with ALC as described above, in respect of your rights and fundamental freedoms, and limited to what is necessary for the pursuit of the legitimate interest pursued by ALC.([3])

Your data will be processed by those who work under the authority of ALC, as well as by external parties who, where deemed necessary or appropriate, are appointed data controllers.

The treatment will take place both with paper instruments and with the help of electronic equipment, in full compliance with the principles dictated by the GDPR, including with regard to the adoption of appropriate measures to ensure the security, protection and confidentiality of your personal data.

The provision of personal data is not obligatory, but in its absence it will not be possible to pursue the management of the association or your interests as a sympathizer or donor or information applicant.

Personal data may be communicated to third parties to whom some services of a fiscal, accounting, administrative nature are outsourced.

Your data may also be used, with your consent, to send via SMS, other messaging systems (eg: whatsapp), e-mail, information material relating to activities and campaigns carried out by ALC for the pursuit of its statutory purposes.

Consent may be revoked at any time.

The data provided by you will be kept after the termination of the association, for the only period necessary to fulfil the legal obligations that ALC is required to comply with, or for the period necessary to exercise the rights of defence in the event of litigation.

The data provided by sympathizers or donors or information seekers, will be retained, with your consent, for the above mentioned sending of information material.

Under the GDPR, you are entitled to exercise specific rights, including, under the conditions set out in the GDPR, the right to access, correct (Article 16), delete (Article 17), restrict (Article 18) and object to the processing of your data (Article 21) ([4]). All your rights can also be exercised by lodging a complaint with the Guarantor for the protection of personal data.

The owner of the treatment is the Luca Coscioni Association for scientific research, with headquarters in Rome in Via di Torre Argentina 76 – tel +39 06.68979286 Fax +39 06.23327248 – PEC associazionelucacoscioni@pec.it – E-mail: info@associazionelucacoscioni.it

—————

 

[1] Regulation (EU) 2016/679 of the European Parliament and of the Council of 27.04.16 on the protection of individuals with regard to the processing of personal data and on the free movement of such data and repealing Directive 85/46/EC (General Data Protection Regulation)

[2] The notion of special data includes, but is not limited to, data revealing racial or ethnic origin, trade union membership, biometric data uniquely identifying a natural person, and health data.

[3] The cd. legal basis for the treatment, must therefore be identified in Article 2(1)(b) of the Directive. 6 par. 1(f) (balancing of interests) and, with regard to the specific data, in Article 9 par. 2(d) of the GDPR

[4] Since the processing of your data is based on the legitimate interest referred to in art. 6 par. 1 letter f), the conditions for the exercise of the right to portability pursuant to art. 20 of the GDPR.

firma cta

Ogni firma è un passo avanti verso la libertà di decidere della propria vita. Per tutti.

FIRMA LA PROPOSTA DI LEGGE

La proposta di legge è promossa dall'Associazione Luca Coscioni insieme a Radicali italiani, UAAR, Exit Italia e Amici di Eleonora Onlus. Hanno aderito inoltre: Associazione radicale Certi Diritti, CGIL Nuovi Diritti e Chiesa Pastafariana Italiana.