Cosa facciamo

Chiediamo al Parlamento una legge sul fine vita e il rispetto dell'iniziativa popolare

Abbiamo depositato oltre 130mila firme alla Camera dei Deputati nel 2013. Con oltre 5 anni di ritardo, il Parlamento ha iniziato a discuterne alla fine di gennaio 2019.

130mila firme raccolte per l’Eutanasia Legale. Una legge sul testamento biologico conquistata.

Dopo 6 mesi di raccolta firme, a settembre 2013 abbiamo depositato la prima proposta di legge popolare per la legalizzazione dell’eutanasia. Il Regolamento della Camera dei Deputati non prevede l’immediata discussione delle leggi popolari ed è servita la disobbedienza civile di Marco Cappato e Mina Welby – e la conseguente ordinanza della Corte costituzionale – per costringere il Parlamento a discuterne.

Durante la XVII legislatura abbiamo creato un intergruppo parlamentare con 240 deputati e senatori di ogni schieramento politico. Grazie a questo lavoro di pressione costante, siamo riusciti a far approvare la legge sul testamento biologico.

Anche in questa legislatura abbiamo promosso un nuovo intergruppo con l’obiettivo di arrivare alla legalizzazione dell’eutanasia.

Alla fine di gennaio 2019 è iniziato l’iter della legge alla Camera dei Deputati. Puoi seguirlo registrandoti alla newsletter sugli aggiornamenti parlamentari curata da Matteo Mainardi.